Come Decorare un Barattolo con la Sabbia

In questa epoca di consumismo e di facili acquisti tutti preferiscono spendere soldi invece che risparmiare perchè si è persa la qualità che avevano le nostre nonne: fare da sole tutto ciò che serviva loro. Con questa guida seguiamo l'esempio che ci hanno dato e impariamo a decorare un semplice barattolo di vetro da tenere in cucina, con risultati a dir poco strabilianti, vediamo come.

Occorrente
Barattoli di vetro
Sabbia
Colla vinilica
Pennelli
Colori acrilici
Alcool denaturato

Prendi due o tre barattoli di vetro forniti di tappo a chiusura ermetica, quelli delle confetture andranno benissimo e passaci sopra una pezza pulita con dell'alcool denaturato. Puliscili ben bene all'esterno dopo averli lavati anche dentro con dell' acqua calda e del detersivo per piatti ed averli fatti asciugare a testa in giù su un canovaccio.

Prendi del nastro-carta e delimita la zona centrale facendo fare al nastro-carta due giri completi. Ogni giro di nastro-carta va posizionato a circa otto centimetri dall'altro.
Procedi poi nel modo seguente: con l'ausilio di un pennellino cospargi l'area di vetro rimasta libera dal nastro-carta con della colla vinilica pura.

Utilizza un passino (quello che usi per filtrare il the) facendo così: riempilo di sabbia e setacciala direttamente sulla superficie piena di colla, ruota il barattolo e riempi con la sabbia che stai setacciando, tutte le zone cosparse di colla vinilica. Non avere fretta nel fare questa operazione ed assicurati di aver ben coperto tutta la superficie.

Fai la stessa cosa, se vuoi, con il tappo. Finita questa operazione metti il barattolo, o i barattoli, in un luogo sicuro ad asciugare per almeno una giornata sana. Il giorno dopo, con un altro pennello asciutto spolvera il barattolo per far cadere la sabbia in eccesso. Ripassa sulla sabbia un'altra mano di colla vinilica che asciugando diventerà trasparente oppura decorali colorandoli con colori acrilici seguendo il tuo gusto o i colori della tua cucina.