Come Preparare Nidi di Funghi

Si sa, quando abbiamo ospiti a pranzo siamo sempre preoccupati di fare una bella figura, magari impressionando gli ospiti con qualche piatto nuovo, diverso dai piatti che abitualmente mangiamo tutti i giorni. Se vuoi accompagnare un secondo semplice con un contorno di sicuro effetto, ho io l'idea che fa per te. Seguimi in cucina.

Occorrente
Per 4 persone:
8 grossi champignon
50 g. di prosciutto cotto
50 g. di mortadella
Una cipolla
80 g. di formaggio tipo auricchio o galbanino
50 g. di pangrattato
Prezzemolo
1 uovo
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
Sale
Pepe

Per iniziare, asciugali con un canovaccio assorbente e stacca tutti i gambi che terrai da parte.
Ora prendi le teste e con l'ausilio di un cucchiao scuotale tenendole, una alla volta, nel palmo della mano sinistra.

Prendi i gambi e riducili a piccoli pezzi. Taglia anche il prosciutto e la mortadella. Poni una padella sul fuoco e mettici l'olio extravergine d'oliva, la cipolla affettata quanto più sottile possibile e i gambi dei funghi a pezzetti. Lascia cuocere il tutto a fuoco vivo in modo che i gambi si asciughino quasi completamente.
A questo punto aggiungi il prosciutto e la mortadella, il sale, il pepe e il prezzemolo spezzettato con le mani e lascia cuocere ancora per 15 minuti mescolando spesso con un cucchiaio di legno.

A cottura ultimata togli la padella dal fuoco e aggiungi il pan grattato. Lascia che il composto si intiepidisca ed aggiungi l'uovo, il formaggio a cubetti piccoli, il sale e il pepe. Con questo composto farcisci le otto teste dei funghi e adagiale in una teglia con qualche cucchiaio di olio extravergine d'oliva e falle cuocere nel forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti.