Come Dimagrire con i Pesi

Quando ci si allena con i pesi, quale che sia il nostro fine (aumentare la nostra forza o la massa muscolare, dimagrire, prepararci per uno sport ecc.), è buona regola fare molti esercizi diversi. I motivi sono essenzialmente tre

Gli esercizi coi pesi sono spesso specifici, settoriali, analitici. Difficilmente un solo esercizio riesce a coprire tutte le possibilità di movimento di un intero gruppo muscolare;
Allenare un muscolo con uno stesso esercizio significa specializzare il tipo di contrazione e di traiettoria, soprattutto in relazione ai muscoli sinergici (quelli che intervengono nel movimento aiutando lo sforzo del muscolo principale);
Dopo qualche tempo ci si stufa.
Nel nostro caso, visto che stiamo seguendo un tipo di allenamento basato su pochi esercizi, l'utilità di modificarli spesso è anche più evidente.
Gli esercizi che vi ho proposto ieri possono ad esempio essere sostituiti, dopo un paio di mesi, da panca inclinata - pullover con manubrio - tirate al mento - lat machine davanti - estensioni del busto alla panca o stacchi da terra - altri esercizi per gli addominali - leg press - polpacci in piedi.

Un'altra possibilità, magari da utilizzare dopo qualche tempo, consiste nell'eseguire alternativamente due tabelle diverse, oppure ancora tre tabelle, una per ognuno dei giorni di allenamento settimanale. Quest'ultima scelta è, indubbiamente, la più evoluta; può creare problemi al neofita che deve ricordare per ogni esercizio i pesi e le ripetizioni… ma ogni atleta serio ha un diario di allenamento.