Come Montare Piastrelle a Specchio

Gli specchi danno la sensazione di un maggiore spazio in qualunque posso essi vengono applicati. Se con questi elementi si riveste un'intera parete, l'ambiente risulterà notevolmente trasformato. L'installazione si differenzia da tutti gli altri tipi di rivestimento, ma comunque è abbastanza facile e sono possibili diverse soluzioni.

Occorrente
Faesite o compensato
Metro e matita
Listelli
Trapano
Tasselli con viti e cacciavite
Zeppe di legno
Pialla
Vernice di sottofondo e pittura lucida
Assicella lunga
Livella a bolla
Un regolo
Piastrelle a specchio
Straccio morbido

Come primo lavoro bisognerà che prepari le pareti. Quindi, una superficie irregolare dovrai rivestirla con faesite o compensato prima di applicarvi le piastrelle. A questo punto, segna linee di riferimento a trenta centimetri di intervallo come guida per i listelli di sostegno. Una volta fatto, fora le estremità dei listelli e contrassegna i punti di fissaggio sulla parete, poi pratica i fori nel muro, inserisci i tasselli e avvita provvisoriamente i listelli stessi.

Quando avrai eseguito questo lavoro, dovrai accuratamente controllare che i listelli siano a filo, quindi metti delle zeppe di legno come spessore per riportare a filo i listelli rientranti e pialla quelli sporgenti. Una volta fatto, passa a serrare a fondo le viti. A questo punto, taglia a misura i fogli di compensato e avvitali al loro posto. Alla conclusione del lavoro, il legno potrai verniciarlo con una mano di sottofondo e due di pittura lucida.

Giunto a questo punto, potrai passare al fissaggio vero e proprio delle piastrelle a specchio. Quindi, servendoti di un'assicella lunga e diritta e di una livella a bolla, dovrai tracciare una linea orizzontale a circa metà altezza sulla parete, quindi una linea verticale a metà larghezza. Adesso con un regolo controlla quante piastrelle occorrono e dove cadono quelle da tagliare. In questo caso i pezzi da tagliare sono troppo piccoli, per cui si rende necessario modificare il reticolo.

Per fare in modo che tu possa eseguire questo lavoro, dovrai passare a tracciare le nuove linee di riferimento in modo da ottenere un bordo simmetrico di piastrelle tagliate. Una volta fatto, e quindi ultimato il reticolo, dovrai fissare un listello di guida lungo la prima linea. Adesso togli la carta di protezione dal nastro biadesivo della prima piastrella e quindi comincia a collocarla al centro, sistemandola nell'angolo fra il listello di guida e l'altra linea.

Per eseguire nel modo giusto questa operazione, dovrai appoggiare uno spigolo della piastrella contro il listello, poi passa ad accostarla con precisione al muro, ma fai molta attenzione perché l'adesivo fa presa rapidamente. A questo punto, per un fissaggio solido e durevole, potrai passare uno straccio morbido sulle piastrelle a specchio, facendo bene pressione sui punti in cui si trovano i nastri adesivi.