Recensione Macchina Sottovuoto Macom V2240

n queste ultime settimane ho avuto modo di provare la macchina sotto vuoto Macom V2240.
Conoscendo bene il modello V2860, ho deciso subito di fare un confronto.

Ma prima di cominciare la vera e propria recensione vediamo insieme perché è utile praticare il sottovuoto sui nostri alimenti.

Generalmente parlando, i microrganismi presenti nell'aria riescono facilmente a crescere e svilupparsi sui nostri cibi non adeguatamente protetti.
Ecco perché il cibo esposto all'aria tende a deteriorarsi molto rapidamente.

Praticando il sottovuoto, invece, ridurremo notevolmente la quantità di ossigeno all’interno della confezione e quindi eviteremo contaminazioni e rallenteremo il deterioramento del cibo.

Confezionando i nostri alimenti con la macchina sottovuoto potremo gustare il sapore originale e naturale del nostro cibo anche a distanza di diversi mesi dalla conservazione. Per maggiori dettagli sul funzionamento è possibile anche vedere questa guida sulla macchina sottovuoto.

 

Vi confesso che quando trovo delle ottime offerte alimentari al supermercato faccio subito una grande scorta dei prodotti più convenienti!
Arrivata a casa accendo la macchina sottovuoto e in pochi minuti riesco a confezionare grosse quantità di cibo.

Caratteristiche e prestazioni della confezionatrice

Adesso possiamo vediamo le caratteristiche tecniche di Macom V2240

2 diverse sigillature (sacchetti e barattoli)
barra sigillante lunga 30 centimetri
Crush Free Control (per evitare di schiacciare gli alimenti)
sistema Easy Lock per aprire e chiudere la macchina con semplicità
vaschetta antibatterica
grande potenza (160 Watt)
solida e ben assemblata
Aperta la confezione si capisce subito che stiamo maneggiando un prodotto di ottima qualità.
I materiali sono robusti, le rifiniture sono ben curate e il design è, a mio parere, davvero eccellente.

La macchina sottovuoto pesa circa 1,8 kg quindi è facile da spostare e trasportare.

L'aspirazione è molto potente e veloce. In poco tempo potremo confezionare grandi quantità di cibo.

Il pannello di controllo è chiaro e semplice da utilizzare.
Io sono sempre stata incapace di usare la tecnologia, ma l'utilizzo è facile e intuitivo, e dopo pochi minuti dalla prima accensione della macchina stavo già confezionando il cibo con rapidità e precisione!
Mi sono quasi meravigliata di me stessa

Tra i vari comandi sul pannello di controllo troviamo anche il Crush Control, cioè un bottone che ci evita di schiacciare gli alimenti più delicati e friabili.

Sul lato della confezionatrice cè una comoda levetta chiamata Easy Lock che ci permetterà di aprire e chiudere la macchina con un semplice movimento della mano.

La pulizia del prodotto è davvero semplice, basta estrarre la vaschetta antibatterica, ripulirla, ed il gioco è fatto.

La macchina sottovuoto viene spedita insieme a:

5 sacchetti 20 x 29 cm
5 sacchetti 28 x 36 cm
1 rotolo da 28 cm x 3 metri
1 tubicino con attacco per barattoli e contenitori
1 barattolo da 1,4 Litri
Essendo tutti accessori originali, li ho trovati di ottima qualità.

Confronto con Macom V2860

Mettendo a confronto i due modelli scopriamo che hanno molte qualità in comune:

sono due prodotti ben progettati e assemblati
la potenza di aspirazione è praticamente identica, come viene anche dichiarato sul libretto distruzioni
entrambe hanno la levetta Easy Lock
entrambe hanno il Crush Control
entrambe vengono spedite con lo stesso set di accessori
stessa lunghezza della barra sigillante
In sostanza la differenza principale è che Macom V2860 possiede in aggiunta queste caratteristiche:

materiali differenti e ancora più solidi
3 diverse velocità di aspirazione
VAC Pulse (aspirazione tramite impulsi, ottima per i cibi friabili)
design e rifiniture differenti
posizione salvaspazio (possibilità di riporla in posizione verticale)
Io uso costantemente V2860, è il top della gamma e non posso più farne a meno.
La differenza di prezzo in fondo è minima considerando le qualità aggiunte della sorellona.

Magari se avete una cucina dallo stile classico potreste optare per V2240 che è di colore bianco.
Se invece avete una cucina più moderna e volete il massimo delle funzioni dalla vostra macchina sottovuoto, vi consiglio la più avanzata macchina sottovuoto V2860.

In ogni caso, qualsiasi sia la vostra scelta, il rapporto tra ualità e prezzo di entrambi i prodotti è davvero eccellente.